Les cierges aux brûloirs

Tu sei qui

Deporre un cero

Pèlerins de l'UNITALSI déposant un cierge pendant le national italien 2016

Perché accedere una candela a Lourdes? Deponendo una candela al Santuario, nei pressi della Grotta, affidate anche le vostre intenzioni di preghiera, pensate ai vostri cari...

Il 19 febbraio 1858, durante la quarta apparizione, Bernadette arriva alla Grotta per la prima volta portando una candela benedetta. La tiene accesa tra le mani fino alla fine. Da questo gesto è nata l'usanza di accendere candele. Pertanto siete invitati a andare ad accendere e far consumare le candele sulla riva destra del Gave, nella cappella delle luci, luogo che favorisce la meditazione e la preghiera. Papa Francesco ha detto: "Molte opere diventano buie, per mancanza di luce, per mancanza di preghiera. Ciò che conserva la luce, ciò che dà vita alla luce cristiana, ciò che illumina, è la preghiera".

Quando sarete tornati a casa, potrete continuare a fare brillare la luce della speranza, a Lourdes, con il servizio "Ceri online"

Lo sapevate? Nel Santuario, le candele sono disponibili nei contenitori. Le candele non vengono vendute, ma con l’indicazione di una "offerta consigliata" (ognuno dà quello che può). Queste offerte sono una fonte di reddito importante per la manutenzione e il funzionamento del Santuario.

A cosa assomiglia?

Cierges brûlant
Les cierges brulent en face de la Grotte
Les brûloirs de Lourdes permettent de déposer les cierges en face de la Grotte

Sur le même thème