Oltre 35.000 rose… Grazie!

Pubblicato 10 Dicembre 2021 - 10:32

Mercoledì 8 dicembre 2021 abbiamo celebrato a Lourdes la solennità dell’Immacolata Concezione. Nonostante il maltempo, molti pellegrini hanno circondato Mons. Celestino Migliore, Nunzio Apostolico in Francia, che su invito di Mons. Antoine Hérouard, Delegato Apostolico per i Santuari, ha presieduto la Messa solenne nella basilica San Pio X.

Al termine della messa un corteo di pellegrini, preceduto dai vescovi e da tutti i sacerdoti, si è diretto verso la Grotta di Massabielle per recitare l’Angelus seguito dall’omaggio floreale che, a Lourdes, è diventato ormai una bella tradizione.

In concomitanza con la Festa dell’Immacolata, abbiamo raggiunto il record di pellegrini connessi: attualmente siete oltre 1.000.000 a seguire la nostra pagina Facebook.
Il Santuario ha potuto così ringraziare tutti i pellegrini che, grazie ai social network, sono direttamente collegati con la Grotta e con il Santuario. Il cartello che è stato presentato alla Grotta dopo l’offerta floreale, è stato benedetto da Don Julien affinché la benedizione potesse raggiungere tutti i pellegrini che ci seguono da lontano.

“Fratelli e sorelle, oggi siamo davvero tanti, siete più di un milione a seguire la vita del Santuario sui social network, in tutto il mondo.
Così, l’ascolto della Parola di Dio, la meditazione del rosario e la comunione di preghiera con la Madonna di Lourdes sono in continua espansione ovunque nel mondo. Depositiamo oggi, presso la Vergine Immacolata, le intenzioni di tutti coloro che non possono fisicamente giungere in pellegrinaggio alla Grotta di Massabielle, quelle che ci sono state trasmesse dai social network e tutte quelle che ciascuno porta nella propria preghiera personale.”
Mons Olivier Ribadeau Dumas, Rettore del Santuario Nostra Signora di Lourdes.

L’8 dicembre il Santuario ha potuto ringraziare in diretta dalla Grotta delle Apparizioni tutti i pellegrini che, grazie ai social network, sono collegati al Santuario. Il cartello, presentato alla Grotta dopo l’offerta floreale e il discorso del rettore del Santuario (sopra), sono stati poi benedetti da don Julien, affinché la benedizione possa raggiungere tutti i pellegrini ovunque si trovino.

Ancora un enorme grazie a voi.

Foto SNDL / Pierre Vincent: Il cartello “1.000.000 di iscritti” portato dall’équipe di Comunicazione del Santuario composta da suor Sylvie Lacalmontie, creatrice della pagina Facebook e da Don Julien, cappellano del Santuario, davanti alla Grotta delle Apparizioni.

Omaggio floreale a Lourdes e… a Roma!

Come Papa Francesco, che aveva reso omaggio all’Immacolata Concezione all’alba, abbiamo potuto deporre un mazzo di fiori ai piedi dell’Immacolata, in Piazza di Spagna, a Roma. Eravamo presenti nella persona di Padre Giacomo, Rettore della Basilica delle Fratte (“la Lourdes romana”) che ha deposto, ai piedi della statua dell’Immacolata, un mazzo di 100 rose mentre veniva cantata l’Ave Maria di Lourdes.

La fiaccolata mariana

A causa delle avverse condizioni atmosferiche, la fiaccolata mariana si è svolta alle 20:30 presso la Basilica San Pio X. Protetti dalla pioggia, i pellegrini hanno potuto alzare le fiaccole, cantare e pregare la Vergine Maria nella sua Immacolata Concezione.