Notre-Dame de Lourdes 2008

Pregare

Notre-Dame de Lourdes 2008

Giovanni Paolo II, venuto a Lourdes nel 2004, ha ricordato come questo sia un luogo di preghiera: "Qui, la Vergine ha invitato Bernadette a recitare il Rosario, sgranando lei stessa la corona. Questa grotta è diventata anche luogo di una straordinaria scuola di preghiera, dove Maria insegna a tutti a contemplare il volto di Cristo con amore ardente. È per questo che Lourdes è il luogo dove i credenti di Francia e di molte altre nazioni d'Europa e del mondo pregano in ginocchio".

Ave Maria

Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con te.
Tu sei benedetta fra tutte le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.
Santa Maria, madre di Dio, prega per noi peccatori,
adesso e nell'ora della nostra morte.
Amen.

La preghiera del rosario

I misteri gaudiosi

L'Annunciazione - la Visitazione – La Natività - La presentazione di Gesù al tempio - Gesù smarrito e ritrovato al tempio

I misteri dolorosi

L'agonia di Gesù - La flagellazione – L’incoronazione di spine - Gesù sale il Calvario – La crocifissione

I misteri gloriosi

La Risurrezione – L’Ascensione – La Pentecoste – L’Assunzione - L'incoronazione della Vergine Maria

I misteri della luce

Il battesimo di Gesù - le nozze di Cana – La predicazione apostolica – La Trasfigurazione - L'istituzione dell'Eucaristia

La Novena a Nostra Signora di Lourdes (11 febbraio)

dal 3 all’11 febbraio

  1. Ogni giorno, dire la preghiera della novena
  2. Una decina del rosario, seguita da queste tre invocazioni: "Nostra signora di Lourdes, prega per noi!" - "Santa Bernadette, prega per noi!" -  "O Maria concepita senza peccato, prega per noi che ricorriamo a Te".
  3. La comunione il giorno 11 febbraio o un altro giorno dell'ottava.
  4. Consigliata la confessione.

Maria,
tu sei apparsa a Bernadette nella fenditura di questa roccia.
Nel freddo e nel buio dell’inverno,
hai fatto sentire il calore di una presenza,
la luce e la bellezza.
Nelle ferite e nell’oscurità delle nostre vite,
nelle divisioni del mondo dove il male è potente, porta speranza e ridona fiducia!
Tu che sei l’Immacolata Concezione,
vieni in aiuto a noi peccatori.
Donaci l’umiltà della conversione,
il coraggio della penitenza.
Insegnaci a pregare per tutti gli uomini.

la Novena all'Immacolata Concezione (8 dicembre)

dal 30 novembre all'8 dicembre

  1. Ogni giorno, dire la preghiera della novena
  2. Una decina del rosario, seguita da queste tre invocazioni: "Nostra signora di Lourdes, prega per noi!" - "Santa Bernadette, prega per noi!" - "O Maria concepita senza peccato, prega per noi che ricorriamo a Te".
  3. La comunione il giorno 8 dicembre o un altro giorno dell'ottava.
  4. Consigliata la confessione.

Santissima Vergine Maria,
crediamo che, alla fine della tua vita terrena, sei stata innalzata corpo e anima in Cielo, perché tu sei la Madre di Dio, l’Immacolata.
La Santissima Trinità ti ha incoronata regina dell'universo.
Con tutti gli angeli e i santi del Cielo, tu intercedi per noi, pellegrini della terra e per le anime dei morti che hanno ancora bisogno di purificazione.
Aiutaci ad orientare la nostra vita verso Dio che ha un disegno d'amore per ciascuno di noi.
Aiutaci a pregare, a ricorrere ai sacramenti della Chiesa e a fare il bene, la nostra vera felicità in questo mondo.
Donaci una fede e una speranza incrollabili nell'Amore infinito di Dio, in mezzo alle lotte e alle prove inevitabili e necessarie di questa vita.
Perché le sofferenze del tempo presente sono nulla in confronto alla felicità che ci attende.
​Amen