La procession du 20 août 2016

Unirsi alla Famiglia di Nostra Signora di Lourdes

Unirsi alla Famiglia di Nostra Signora di Lourdes, significa rendere ancor più attuale, in tutti gli ambiti della nostra vita, la grazia delle apparizioni alla Grotta di Lourdes. Unite da legami di preghiera e di carità, le persone e le istituzioni interessate permetteranno a quel "rumore simile a una folata di vento" udito a Lourdes, l’11 febbraio 1858 e alla luce che si è manifestata, di essere percepiti ancora dai cuori di molte persone.

Lo sapevate? La Famiglia di Nostra Signora di Lourdes è successivamente entrata nella Confraternita dell'Immacolata Concezione, canonicamente fondata nel Santuario di Nostra Signora di Lourdes dal vescovo di Tarbes, l’8 dicembre 1872, ed elevata ad Arciconfraternita dai Papi.

 

1. SCOPO DELLA FAMIGLIA NOSTRA SIGNORA DI LOURDES

La Famiglia Nostra Signora di Lourdes ha come obiettivo:

  1. Onorare l'Immacolata Concezione della Vergine Maria, rinnovando la fede nel perdono dei peccati, riconoscendo che la grazia ci precede e ci attende, sempre disponibile nel cuore di Maria, "più giovane del peccato"
  2. Far salire ogni giorno la preghiera di ringraziamento al Padre della Misericordia
  3. Pregare e fare penitenza per i peccatori, lavorando per il "rinnovamento cristiano della società", richiesto da papa Pio XII nella sua Enciclica “Il Pellegrinaggio a Lourdes”, del 2 luglio 19574.
  4. Sollecitare la nascita di piccole chiese o cappelle che manifestino la gioia di vivere come fratelli e sorelle tutti insieme e collaborare all'avvio del popolo di Dio verso la Città Santa dove Dio sarà tutto in tutti

2. I MEMBRI DELLA FAMIGLIA NOSTRA SIGNORA DI LOURDES

La Famiglia Nostra Signora di Lourdes riunisce i cristiani che vogliono rinnovare la grazia del loro battesimo, con l'aiuto di Maria. Lei si rivolge:

  1. Ai dipendenti o volontari del Santuario, che trascorrono la vita in modo nuovo al servizio della Madonna quali "membri attivi"
  2. Alle persone malate, agli ex dipendenti o volontari che hanno cessato il loro servizio attivo, e che sostengono la vita del Santuario con la loro amicizia e la loro preghiera quali membri "amici o oranti"
  3. Ai benefattori che forniscono assistenza materiale quali "membri sostenitori" e a coloro che vogliono sostenere una persona meno fortunata, al servizio di Nostra Signora, quali "padrini e madrine"
  4. Ai santuari, alle comunità, alle istituzioni che portano il nome di Nostra Signora di Lourdes, di Massabielle o di santa Bernadette, quali "membri associati" o "affiliati"

I defunti possono essere iscritti in un registro speciale e così resi presenti alla preghiera e alla messa del sabato alla Grotta.
I Bambini di meno di 10 anni possono essere posti sotto la protezione di Maria e di Bernadette.

3. PRATICHE DEI MEMBRI DELLA FAMIGLIA NOSTRA SIGNORA DI LOURDES

Le appartenenti alla famiglia Nostra Signora di Lourdes hanno a cuore:

  1. Di far bene il segno della Croce e pregare ogni giorno tutto o una parte del Rosario, soprattutto in occasione delle feste mariane e per l’anniversario delle apparizioni alla Grotta, rinnovando ogni giorno il loro "atto di fede in Maria"
  2. Baciare il suolo, come Bernadette, e cogliere ogni giorno l’occasione per un gesto di penitenza e gioiosa umiltà
  3. Vivere, almeno una volta al mese se possibile, il sacramento della Riconciliazione e almeno ogni domenica l’Eucaristia e adorare Gesù nell'Ostia
  4. Partecipare a un gruppo, a una piccola fraternità di vita cristiana al servizio della missione della Chiesa per l’annuncio della Buona Novella e pregare per le intenzioni del papa
  5. Lavorare al servizio dei fratelli attraverso le opere di misericordia e impegnandosi, ciascuno seguendo la chiamata dello Spirito, affinché questo mondo sia trasformato dalla grazia del Vangelo.

4. APPUNTAMENTO DELLA GRAZIA

  1. I membri della Famiglia Nostra Signora di Lourdes si ritrovano fisicamente o spiritualmente in pellegrinaggio a Lourdes nell'ottava del 15 agosto ogni anno, proprio in occasione della festa di Maria Regina, il 22 agosto
  2. Sono invitati, ogni anno, a fare un’offerta al Santuario secondo i loro mezzi
  3. Essi beneficiano, nell'anniversario della loro affiliazione, nonché l'8 dicembre, l’11, il 18 febbraio, il 25 marzo e il 15 e 22 agosto, dell'indulgenza plenaria alle solite condizioni stabilite dalla Chiesa (confessione, comunione, preghiera secondo le intenzioni del Papa), se rimangono fedeli agli impegni di cui sopra. L’indulgenza può essere applicata alle anime del Purgatorio
  4. Ogni sabato, le intenzioni dei membri della Famiglia Nostra Signora di Lourdes vengono portate nella preghiera della messa e del Rosario alla Grotta
  5. I membri della Famiglia Nostra Signora di Lourdes ricevono lo Scapolare blu di Maria e Bernadette
  6. Una lettera unisce i membri tra di loro, per testimoniare gli appuntamenti della grazia, a Lourdes e nella loro vita di tutti i giorni.

5. ORGANIZZAZIONE, AMMISSIONE E AGGREGAZIONE

  1. La famiglia Nostra Signora di Lourdes ha il suo centro nella basilica dell'Immacolata Concezione
  2. La famiglia Nostra Signora di Lourdes ha un moderatore, il rettore del Santuario, assistito da un consigliere nominato dal vescovo di Tarbes e Lourdes, che ne è il primo superiore
  3. Le persone e le istituzioni che desiderano essere ammesse nella Famiglia Nostra Signora di Lourdes devono farne richiesta al moderatore; le persone dovranno indicare il luogo e la data del loro battesimo
  4. L'ammissione alla Famiglia Nostra Signora di Lourdes viene concessa per tre anni e deve essere rinnovata. Viene emesso un biglietto d'ammissione, e il nome viene scritto in un apposito registro
  5. Le confraternite o fraternità con il medesimo scopo e lo stesso nome possono essere aggregate alla Famiglia Nostra Signora di Lourdes
  6. L'aggregazione alla Famiglia Nostra Signora di Lourdes è confermata dal vescovo di Tarbes e Lourdes, dopo il consenso dell'ordinario del luogo dove fu costituita la nuova fraternità.