9 gennaio 1844, battesimo di Bernadette

Pubblicato 9 Gennaio 2020 - 10:10

Bernadette nasce a Lourdes, il 7 gennaio 1844. Viene battezzata due giorni dopo la sua nascita. Vivrà dieci anni felici al mulino di Boly.

Un matrimonio d’amore

Bernadette Soubirous, come i suoi fratelli e sorelle, è nata da una vera storia d’amore. Un evento raro in quel periodo. Infatti, François avrebbe dovuto sposare la maggiore delle ragazze Casterot, Bernarde. Però era innamorato di Louise, la più giovane, di 17 anni. La suocera dovrà cedere all’evidenza di quella felicità che stava sbocciando.

Un battesimo a suon di campane

Due giorni dopo la sua nascita, il 9 gennaio 1844, e come è tradizione nel XIX secolo, a Lourdes, i genitori di Bernardetta invitano familiari, amici e vicini alla festa del battesimo attorno ad un grande cesto di meraviglie, i bignè bigordani.
Potete immaginare quest’atmosfera andando a visitare uno dei nuovi presepi installati nella Basilica di Nostra Signora del Rosario.