26 febbraio: mercoledì delle ceneri

Pubblicato 20 Febbraio 2020 - 16:34

Il mercoledì delle Ceneri segna l’inizio della Quaresima, la cui data è fissata 47 giorni prima di Pasqua, quest’anno il 26 febbraio.

Mercoledì delle Ceneri, inizio di un cammino di conversione

“Il mercoledì prima della prima domenica di Quaresima, i cristiani, ricevendo le ceneri, entrano nel tempo stabilito per la purificazione dell’anima. Questo segno di penitenza, che proviene dalla tradizione biblica e che la Chiesa ha conservato fino ad oggi, manifesta la condizione dell’uomo peccatore, che confessa esternamente la sua colpa davanti al Signore ed esprime così la sua volontà di conversione interiore, accompagnata dalla speranza che il Signore sarà per lui tenerezza e pietà, “Lento all’ira e ricco di grazia” (Salmo 145, 8) Questo segno costituisce l’inizio del cammino di conversione, che si concluderà con la celebrazione del sacramento della penitenza nei giorni che precedono la Pasqua. “

il cerimoniale dei vescovi, n ° 253

Le celebrazioni al Santuario

Mercoledì 26 febbraio, imposizione delle ceneri in tutte le messe.

Francese: h.7.30, presso la Cripta
h.9.45, alla Grotta
h.11.15, basilica del Rosario
h.16.15, basilica del Rosario

Inglese: h.9.00, cappella Saint-Jean-Marie-Vianney

Italiano: h.11, cappella Saint-Jean-Marie-Vianney