Giornate di Lourdes 2019 : “Beati i poveri”

“Beati i poveri” una parola, una sfida per il tempo attuale.

Partecipate alle “Giornate di Lourdes 2019”, da sabato 9 a lunedì 11 febbraio prossimi.
Le iscrizioni sono aperte.

Giornate di Lourdes 2019 : “Beati i poveri”

La povertà materiale, oggi, fa muovere interi popoli.
La povertà spirituale conduce anche i giovani a scegliere la morte. La miseria subita è umiliante e ci disumanizza. Ma la ricchezza, che rifiuta di essere condivisa, degrada e corrompe. Il Vangelo non promuove la rivoluzione sociale, ma rivoluziona i cuori. Il maestro si fa servo e lava i piedi ai più poveri. Questo non è un semplice capovolgimento della situazione, i due si scoprono fratelli, amati dallo stesso Padre, animati dallo stesso cuore.

P. André Cabes, rettore

Anteprima del film "Lourdes"

Durante le giornate di Lourdes, i registi Thierry Demaizière e Alban Teurlai proietteranno il loro film dal titolo “Lourdes”, che sarà distribuito nelle sale l’8 maggio 2019.

Santa Bernadette, onorata tutto l'anno.

Le reliquie di Santa Bernadette saranno onorate. Nel 2019 verrà proposto, due volte a settimana, dopo la messa internazionale il mercoledì e la domenica, un tempo di venerazione. Inoltre, il suo reliquiario continuerà le peregrinazioni in Europa con nuove tappe in Francia, in Italia e in Spagna.

Il cammino di Bernadette, che conduce al vicino villaggio di Bartrès (villaggio in cui visse prima delle apparizioni e dove fece la guardiana delle pecore), sarà reso più accessibile.

La chiesa Santa Bernadette, inaugurata nel 1988, dovrà essere completamente rinnovata: i lavori intrapresi consistono in particolare nel dare maggiore modularità alla chiesa. Se prima poteva essere divisa in due spazi, il nuovo allestimento consentirà la realizzazione di diverse dimensioni di accoglienza, idonee per poche centinaia o per diverse migliaia di pellegrini.

Un calendario annuale  evidenzia le date importanti della vita di Bernadette, permettendo ai pellegrini di ottenere l’indulgenza conferita in quest’anno.

Una nuova liturgia, “Dal fango sgorga la sorgente”, evoca la scoperta della sorgente da parte di Bernadette e simboleggia anche il suo viaggio, dalla miseria del cachot ai favori materni della Vergine Maria.

Un’esperienza di pellegrinaggio proposta nell’arco di due giorni, consentirà di comprendere meglio la vita e la spiritualità di Bernadette (visite accompagnate, conferenze, sacramenti, processioni…).

Inoltre il Santuario di Lourdes si è associato a due splendidi progetti culturali che evidenziano la vita ed il messaggio della piccola Lourdese, divenuta santa:

Il musical “Bernadette di Lourdes”, in programmazione a Lourdes per diversi mesi. Un magnifico affresco che unisce il talento dei suoi creatori (musica di Grégoire, sceneggiatura di Serge Denoncourt, testo di Lionel Florence e Patrice Guirao), ad una grande precisione storica, per offrire una scoperta inedita del messaggio di Lourdes.

A maggio, uscita nazionale nei cinema del film “Lourdes”, diretto da Thierry Demaizière e Alban Teurlai. Questo documentario mette in primo piano i pellegrini malati o fragili, per cercare di capire perché, come Bernadette, “sono attratti dalla Grotta”.

Conferenza, relazioni, veglia, proiezione ...

Le iscrizioni via internet alle Giornate di Lourdes sono chiuse.

Tuttavia è ancora possibile parteciparvi. Se siete interessati potete scrivere jdf@lourdes-france.com
50 € -La quota di partecipazione consente al Santuario di coprire le spese organizzative (installazione logistica, noleggio attrezzature, traduzione simultanea, viaggio degli oratori, stampa dei documenti…).